Attentati Bruxelles: superstiti rischiano danni permanenti all'udito e alla memoria

A picture taken on March 23, 2016 shows the Belgian flag flying at half-staff in front of the  military hospital Koningin Astrid-Reine Astrid in Neder-over-Heembeek in Brussels, a day after triple bomb attacks at the Brussels airport and at a subway train station killed 31 people and wounded more than 200. World leaders united in condemning the carnage in Brussels and vowed to combat terrorism, after Islamic State bombers attacked the symbolic heart of the EU. / AFP / BELGA / NICOLAS MAETERLINCK / Belgium OUT        (Photo credit should read NICOLAS MAETERLINCK/AFP/Getty Images)

I feriti degli attacchi terroristici di Bruxelles non sono in pericolo di vita, ma rischiano di accusare danni psico-fisici per tutta la vita. Almeno il 25% di loro potrebbe riportare problemi di udito e di equilibrio, e una parte di loro anche disturbi legati alla perdita della memoria.

A dare la notizia è il quotidiano Dernière Heure, che ha raccolto i parerei dei medici che stanno curando i feriti. A tale riguardo, Naima Deggouj, uno dei dottori della Clinica universitaria di Saint-Luc, ha dichiarato:

"Non è tanto l'intensità del rumore, ma il movimento d'aria connesso all'esplosione a creare lesioni. Più si era vicino alla bomba, più il pericolo aumenta. Anche perché, negli ambienti chiusi, come in aeroporto o nella metro, l'onda d'urto riflessa sulle pareti si amplifica. Il problema riguarda in maniera diversa le varie persone ed è comunque legato alla sensibilità individuale del timpano"

Altri disturbi dell'udito possono verificarsi sui sopravvissuti: vertigini o sensazione di galleggiamento. In ogni caso, i trattamenti sui pazienti vengono effettuati caso per caso, a seconda della lesione riportata. Si può optare per interventi chirurgici, farmacologici o per la camera iperbarica. Ad alcuni sono stati applicati anche degli apparecchi acustici.

A tutto ciò si accompagnano anche possibili disturbi psicologici. La rimozione dell'evento traumatico può causare guasti alla memoria. Questi possono essere permanenti o presentarsi come amnesie episodiche.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO