Gato Barbieri è morto

gato-barbieri.jpg

E' scomparso a New York, all'età di 83 anni, il sassofonista argentino Leonardo 'Gato' Barbieri. La moglie Laura ha spiegato che la causa della morte è stata una polmonite.

Nel corso della sua lunga carriera, Gato Barbieri ha composto 35 album ed ha collaborato con molti musicisti. Sarà sicuramente ricordato per le musiche del film "Ultimo tango a Parigi'". Per la colonna sonora della celebre opera di Bertolucci ha vinto un premio Grammy.

Barbieri era nato a Rosario e venne soprannominato "Gato" negli anni '50 nei locali di Buenos Aires. Il sassofonista venne paragonato ad un gatto per il modo in cui si muoveva da un club notturno all'altro tra le diverse esibizioni. Ha collaborato con Carlos Santana, ma anche con gli italiani Antonello Venditti e Pino Daniele.

In una intervista alla Nacion dello scorso anno ebbe a dire:

"La mia musica non è jazz. In realtà, suono jazz ma in un modo diverso"

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO