Le prime pagine di oggi, domenica 3 aprile 2016

Oggi, 3 aprile 2016, i principali quotidiani italiani aprono con la vicenda giudiziaria che ha prodotto le dimissioni del ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi. Le ultime novità del caso hanno interessato anche il ministro delle riforme Maria Elena Boschi.

La Stampa apre proprio con un'intervista al ministro Boschi che parla del caso del petrolio in Basilicata: "Banche e petrolio, le mie verità". Il Corriere della Sera, oltre a trattare del caso Total e della mozione di sfiducia al governo, a centro pagina, si sofferma sulle denunce delle associazioni per i diritti umani contro l'Egitto: "'Prelevati e spariti in Egitto'. I 396 casi negli ultimi 8 mesi".

La Repubblica titola "Boschi dai pm: ecco la mia difesa. L'inchiesta e i silenzi degli indagati". A centro pagina viene dato rilievo alla rottura degli alawiti con il presidente siriano: "Siria, gli alawiti: basta con Assad". Anche Il Manifesto apre con l'inchiesta di Potenza, pubblicando una foto di Renzi accompagnata dal titolo: "Il petroliere".

Il Fatto Quotidiano titola: "Ha fatto tutto Renzi" (occhiello: l'emendamento discusso con Total e Shell e scritto per loro dalla Manzione"). Il Giornale e Libero preferiscono puntare sul coinvolgimento di Boschi e Guidi nella vicenda del petrolio: "I magistrati a palazzo Chigi"; "I pm puntano alla Boschi".

L'Unità , giornale del Pd, apre polemicamente con "Gli sfasciatutto": in riferimento alle mozioni di sfiducia al governo che vogliono presentare le opposizioni dopo il caso Total.

Infine, anche La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Secolo XIX, e Avvenire scelgono di aprire con la decisione del pm di Potenza di sentire Boschi e Guidi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO