Rovigo: 13enne dorme dal fidanzato, il padre colpisce il portone con l’ascia

Rovigo: 13enne dorme dal fidanzato, il padre colpisce il portone con l’ascia

A Rovigo un uomo di 42 anni, originario dell’avellinese, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile coadiuvati dalla Squadra Volanti della Questura perché ha preso a colpi di ascia il portone del vicino di casa.

Il motivo è che in quella casa abita un 16enne romeno fidanzato con la figlia 13enne dell’uomo. La ragazzina, la notte prima, era rimasta a dormire dal fidanzato e il padre, che ha dei precedenti penali, quando lo ha saputo è andato su tutte le furie e ha reagito colpendo il portone con un’ascia nel tentativo di entrare, ma senza riuscirci, poi è tornato a casa e ha minacciato di morte sia la figlia sia la moglie. Sono così intervenuti i carabinieri che gli hanno sequestrato l’ascia e lo hanno portato nel carcere di Rovigo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO