India: topo blocca lo stesso volo per tre volte in 15 giorni

Indian security looks on as Air India's first Boeing 787 Dreamliner from Charleston, USA,  arrives at Indira Gandhi International airport's terminal T-3 in New Delhi, on September 8, 2012. The factory fresh 256-seater Boeing 787 Dreamliner is the first of the 27 Dreamliners Air India has purchased for their fleet. AFP PHOTO/RAVEENDRAN        (Photo credit should read RAVEENDRAN/AFP/GettyImages)

Pare che ci sia un roditore a cui piacciano molto i viaggi intercontinentali. Ieri, un aereo Dreamliner di Air India, in volo fra Melbourne e New Delhi, ha dovuto compiere un atterraggio d'emergenza a causa della presenza a bordo di un topo.

Ma non è tutto, il topo in questione sembra resistere a tutti i tentativi di eliminazione messi in atto dalla compagnia ai suoi danni da almeno 15 giorni. Il roditore, infatti, forse è a bordo già da tempo. C'è stata una prima segnalazione circa due settimane fa, sulla rotta Birmingham-New Delhi, e una seconda, l’11 aprile scorso, quando, nella capitale indiana, erano incominciate le operazioni di imbarco su un volo diretto a Francoforte. A confermarlo sono state fonti dell' Air India al quotidiano The Times of India.

La compagnia rende noto che, già in occasione delle precedenti segnalazioni, l'aereo è stato sottoposto ad uno processo di derattizzazione. Qualcuno sospetta che il roditore non sia sempre lo stesso, altri invece suppongono che si tratti di un topo molto resistente e scaltro, capace di aggirare le trappole posizionate sull'aereo.

Fatto sta che per la terza volta in 15 giorni ci sono stati problemi. Ieri, il pilota del volo diretto a New Delhi, una volta ricevuta la segnalazione di un topo a bordo, ha dovuto atterrare a Singapore. E la compagnia è stata costretta a predisporre un piano di emergenza per i passeggeri.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO