Lecce, si definisce rapinatore su Facebook, tenta un colpo, ma viene arrestato

Rapinatore Alliste

Antonio Gaetani, 28enne di Alliste, in provincia di Lecce, è stato fermato dai carabinieri dopo che aveva cercato di rapinare un supermercato di Taviano con altri due complici, armato con un fucile da sub.
La banda era sotto osservazione da parte dei carabinieri che sospettavano che i tre ragazzi fossero responsabili di una serie di colpi messi a segno in diversi negozi salentini nel corso delle ultime settimane.

Gaetani era un osservato speciale anche sui social network, infatti su Facebook si definiva “rapinatore di banca” e alternava le foto con amici, parenti o con il cagnolino, ad altre in cui impugnava una pistola. Per gli investigatori quella pagina Facebook è da considerare una vera e propria confessione e così il “rapinatore” è stato arrestato.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO