Napoli, tir travolge operai che lavorano sulla strada

Tre morti e due feriti in un incidente su un cantiere nella zona di Nola, in provincia di Napoli

poliziafirenze.jpg

Un mezzo pesante, un tir a pieno carico secondo quanto riferiscono le agenzie stampa, ha investito cinque operai Anas che stavano effettuando lavori stradali sulla statale SS7 nel Comune di Nola, in provincia di Napoli: nell'impatto tre operai sono morti e due sono rimasti feriti. La tragedia è avvenuta alle 10:45 sull'asse stradale verso il centro commerciale Vulcano Buono.

L'incidente è avvenuto al km 42+600 della statale e sono in corso le operazioni di ripristino e messa in sicurezza. La strada è aperta a senso unico alternato, sul posto sono subito intervenute 5 ambulanze del pronto soccorso e i carabineri, per cercare di capire la dinamica dell'accaduto. Gli operai morti sono stati sbalzati dal tir in una scarpata adiacente all'asse stradale e le forze dell'ordine e i soccorsi non riescono a raggiungerli.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO