Francia, va dalla polizia con la cocaina: "E' di buona qualità?"

776075.jpg

In Francia, a Tolosa, gli agenti di un commissariato sono rimasti molto sorpresi quando al comando si è presentata una 45enne chiedendo loro di testare la cocaina che aveva appena comprato per capire se fosse "buona".

La donna aveva acquistato cocaina online e ha chiesto alla polizia di garantire sulla qualità della droga, finendo ovviamente in manette con un arresto surreale.

Aveva acquistato online tre confezioni di sostanze stupefacenti di cui due, in particolare, contenenti cocaina. La signora era già nota alle autorità per reati legati agli stupefacenti, ma evidentemente questa volta non era convinta della qualità del prodotto comprato. La richiesta assurda alla polizia è stata fatta all'alba di giovedì scorso: a loro ha spiegato che voleva evitare il rischio che qualcuno, assumendo la cocaina, potesse morire per un'overdose letale.

La donna sarà processata a gennaio per possesso di stupefacenti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO