Cina: gli "autobus per sole donne" dividono l'opinione pubblica

A Chinese boy looks out of the window of a bus in Beijing on April 20, 2016. / AFP / FRED DUFOUR        (Photo credit should read FRED DUFOUR/AFP/Getty Images)

Circa un mese fa, sono stati introdotti a Zhengzhou, capoluogo della regione di Henan, "autobus per sole donne". L'intento parrebbe discriminatorio (e molto probabilmente lo è), ma l'azienda dei trasporti continua a difendere la scelta come una misura progressista.

Proprio nelle ultime ore, un video su internet è diventato virale. Nel filmato, un pensionato esprime tutto il suo disappunto perché gli sarebbe stata negata la possibilità di salire su un "autobus rosa". Tuttavia, come fa notare l'anziano, "è un servizio pubblico!". Per parte sua, l'azienda dei trasporti ribadisce la volontà di offrire un servizio che renda più facile l'allattamento al seno e che risparmi alle passeggere eventuali molestie da parte degli uomini, specialmente nell'ora di punta.

Come documentato dal giornale locale Dahe, ad alcune donne non è piaciuta affatto l'idea: "non tutti gli uomini sono cattivi, ma così finiamo per discriminarli tutti", hanno dichiarato alla testata. A subire un disagio, poi, sono soprattutto i pensionati che sono costretti a tempi di attesa infiniti.

Nell'ultimo periodo c'è un proliferare di “spazi rosa” in Cina. Sono aumentati i bagni pubblici femminili nelle università (e fin qui nulla di strano) e sono stati assegnati aree speciali nei parcheggi unicamente alle donne.

Tutta questa attenzione verso le donne sembra voler non fare i conti con il maschilismo della Repubblica Popolare. C'è come una malcelata intenzione di ghettizzare le donne proprio per non andare alla radice del problema.

Secondo l'Onu, nel 2013, circa il 50% degli uomini cinesi ha usato violenza (fisica o psicologica) nei confronti della propria compagna. E pare che tali crimini rimangano nella maggior parte dei casi impuniti. Pechino solo dal 1 marzo di quest'anno ha introdotto una norma contro la violenza domestica.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO