Pakistan, l'uomo con 35 figli ne vorrebbe 100

Sardar Mohammad Khilji è un 46enne pakistano padre insoddisfatto di ben 35 figli: insoddisfatto perché pensa che siano pochi. Sardar infatti vorrebbe arrivare a 100 e per questo è in cerca, su Facebook, di una quarta moglie.

Tutta la sua famiglia vive in una casa di terra e fango nel quartiere più povero di Quetta, lui si occupa della gestione di una clinica privata e di una scuola islamica, ma chiede al governo un aiuto economico per mantenere le 3 mogli e i 35 figli, fra cui due appena nati.

Secondo alcune dichiarazioni rese da Sardar all'Afp le sue mogli lo sostengono nel suo "progetto procreativo". Gli attivisti dei diritti umani che lavorano in queste realtà sottolineano come i matrimoni poligami, tutti combinati, finiscano per avere conseguenze negative principalmente sui bambini e le donne, condannate in un ruolo di madri e mogli, sopraffatte spesso da depressione e conflitti.

Foto | Twitter

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO