Operazione Berlusconi: iniziato l'intervento a cuore aperto


È iniziata attorno alle 8.40 di oggi, 14 giugno, l'operazione a cuore aperto alla quale è sottoposto Silvio Berlusconi.

L'intervento di sostituzione della valvola aortica, in corso all'ospedale San Raffaele di Milano, è condotto dal primario di cardiochirurgia Ottavio Alfieri, dall'aiuto Alessandro Castiglioni e dal medico personale Alberto Zangrillo.

Durante le 4 ore dell'intervento il cuore di Berlusconi è fermo e il sangue circola grazie a una macchina cuore-polmoni. Il programma prevede, dopo l'intervento, 24 ore in fase di sedazione e almeno altre 24 ore in terapia intensiva cardiochirurgica. La successiva riabilitazione durerà un mese.

L'ex premier è circondato dall'affetto dei suoi cari. La compagna Francesca Pascale è stata vista questa mattina commossa alla finestra. All'esterno dell'ospedale ci sono striscioni come quello su cui è scritto "Silvio non mollare".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO