Disney inaugura il suo primo parco divertimenti a Shangai

Il parco Disney di Shangai, in Cina, è pronto per aprire i battenti ai visitatori asiatici e giovedì 16 giugno 2016 sarà inauagurato ufficialmente con una grande cerimonia: costato 4,9 miliardi di euro è il primo parco divertimenti del colosso americano nella Cina Continentale.

Le tre principali attrazioni del parco saranno il giro in barca "Pirati dei Caraibi", uno spettacolo tratto dal film "La regina delle nevi" e un'attrazione "Star Wars" popolata dai celebri personaggi della saga cinematografica.

"Non sono ancora entrata dentro, ma mi sono già divertita nel villaggio e nelle boutiques. Niente male amo i cartoni animati e ho visto che ci saranno degli spettacoli come il Re Leone, questo mi piace molto. [...] Creerà molti posti di lavoro, ci sono molte persone che lavorano qui e tutti i visitatori rafforzeranno l'economia di Shangai"

ha dichiarato una visitatrice ai microfoni dell'AFP. Sull'area dove oggi sorge il parco, una zona periferica della megalopoli cinese, fino a pochi anni fa sorgevano piccoli capannoni di aziende e molte aziende agricole: il progetto è nato nel 2011 e Disney punta a rientrare dell'investimento attirando sopratutto i 330 milioni di persone abitano a tre ore di distanza da Shanghai. Il biglietto costerà 67 euro, o 50 in la bassa stagione. Lo stipendio medio di un cittadino cinese ammonta a circa 246 euro mensili.

480721982.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO