Berlusconi, recupero regolare. Il medico: "Sta bene, già fa battute sull'infermiera"

Prosegue in modo regolare il recupero di Silvio Berlusconi dopo l'intervento di ieri, con la sostituzione della valvola aortica.

Il chirurgo che lo ha operato, Ottavio Alfieri, ha detto: "È estremamente lucido e in ottime condizioni".

Alberto Zangrillo, medico personale di Berlusconi, ha parlato con i giornalisti raccontando un aneddoto che testimonia come l'ex premier sia già mentalmente in forma: "Trenta secondi dopo aver liberato Berlusconi dal vincolo della assistenza respiratoria si è venuto a manifestare immediatamente il Silvio Berlusconi di sempre, pronto già a farmi una battuta, un complimento per l'assistenza ricevuta durante la notte da una delle mie infermiere della terapia intensiva, Cristina, alla quale ha dato una alternativa di lavoro a Telecinco".

Berlusconi tornerà a fare politica? "Abbiamo lavorato per metterlo nelle condizioni di fare ciò che vuole. Non penso che ci siano restrizioni particolari... è cosa che deciderà lui e nessuno potrà cambiare molto la sua decisione".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO