Omicidio di Fermo, Salvini: "Immigrazione clandestina non porterà a nulla di buono"

salvini.jpg


Arriva, inevitabile, il commento di Matteo Salvini sull'omicidio di Fermo, con la uccisione del 36enne Emmanuel Chidi Namdi da parte di un 39enne marchigiano.

Il leader della Lega Nord ha scritto stamattina un post su Facebook in cui prima dice che "il giovane nigeriano non doveva morire" e poi aggiunge che "l'immigrazione clandestina fuori controllo non porterà nulla di buono".

Questo il messaggio di Salvini:

Chi uccide, stupra o aggredisce un altro essere umano va punito.
Punto. A prescindere dal colore della pelle.
Sei bianco, sei nero, sei rosa e ammazzi qualcuno senza motivo?
In galera, la violenza non ha giustificazione.
Il ragazzo nigeriano a Fermo non doveva morire, una preghiera per lui.
È sempre più evidente che l'immigrazione clandestina fuori controllo, anzi l'invasione organizzata, non porterà nulla di buono.
Controlli, limiti, rispetto, regole e pene certe: chiediamo troppo?

Questo attualmente è il commento al post di Salvini con più "Like":

Fai schifo ! Quotidianamente fomenti odio verso questa povera gente e adesso fai campagna elettorale anche sopra la loro morte !?! Sei un uomo molto piccolo ... Con un cervello ancora più piccolo ! Emmanuel lo hai ammazzato anche tu con i tuoi sproloqui che fomentano odio e basta e queste sono le consequenze ! Oggi dovresti stare zitto!

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO