Macedonia, precipita velivolo partito da Treviso: 6 morti

Un velivolo Piper dell'AeroClub di Treviso è precipitato nel tardo pomeriggio di ieri in Macedonia, a pochi chilometri da Skopje, dopo esser partito poche ore prima proprio da Treviso.

Il mezzo è sparito dai radar intorno alle 17.40, quando si trovava a circa 20 chilometri dall’aeroporto di Skopje-Alessandro Magno. Forse a causa delle condizioni climatiche difficile, il velivolo è precipitato al suolo nei pressi del villaggio di Vetersko.

Niente da fare per le sei persone a bordo, tutte decedute nell’impatto. A perdere la vita sono stati il presidente dell'AeroClub, Francesco Montagner, che stava pilotando il velivolo, Dario Bastasin, Luca Dalle Mulle, Angelo Callegari, Ilaria Berti e Begaj Vrsar.

Tutte le vittime risiedevano tra le province di Treviso, Padova e Udine. Il velivolo avrebbe dovuto fare scalo a Skopie per fare rifornimento e ripartire alla volta di Pristina. La scatola nera è attualmente in corso di recupero.

velivolo-precipitato-macedonia.jpg

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO