Falconara (Ancona): 32enne suicida in camera da letto

falconara.jpg

Un 32enne di Falconara, in provincia di Ancona, si è suicidato ieri impiccandosi nella sua camera da letto.

Il ragazzo viveva in casa con la madre e soffriva di depressione. La tragedia attorno alle 17, quando la madre era uscita: il giovane, che in precedenza aveva cercato su internet informazioni su come fare i nodi, si è impiccato.

Per entrare in casa è stato necessario l'intervento dei pompieri che hanno sfondato la porta, ma era ormai troppo tardi.

La notizia è stata riportata dal Corriere Adriatico che dà qualche elemento in più per ricostruire la vicenda:

Le prime indagini raccontano ancora che avrebbe chattato con un amico sul cellulare e che avrebbe cercato su internet i nodi. Era un ragazzo apparentemente tranquillo ma segnato dalla depressione: il 32enne, infatti, seguiva delle cure mirate. A quanto pare, ultimamente, aveva anche sofferto di attacchi di panico dai quali tuttavia sembrava essersi ripreso al punto che alcuni conoscenti lo ricordano come un ragazzo sereno.

Gli investigatori stanno ricostruendo gli ultimi minuti di vita del ragazzo: avrebbe chattato con un amico, il quale potrebbe avere informazioni importanti per scoprire i perché del gesto.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO