Jacopo Fo: "Tutti celebrano Dario dopo che hanno fatto di tutto per censurarlo. Onore a Brunetta"

Jacopo Fo, il figlio di Dario, ha pubblicato poco fa un messaggio su Facebook con un commento dedicato alle celebrazioni ipocrite del padre.

Il figlio del Premio Nobel per la letteratura non nasconde la propria arrabbiatura:

Sì, adesso sono tutti a celebrare Dario. Dopo una vita che han fatto di tutto per censurarlo e colpirlo in tutti i modi. Vaffan*ulo. Onore a Brunetta che ha detto che mio padre non gli è mai piaciuto.

Jacopo Fo fa un solo nome, come esempio positivo: quello di Renato Brunetta, la cui dichiarazione di oggi è sembrata la più coerente con le dichiarazioni del passato. L'esponente di Forza Italia aveva così commentato questa mattina:

Quando muore una persona, ovviamente, cordoglio. Però, nessuna ipocrisia. Dario Fo non mi era mai piaciuto, l'ho considerato sempre un uomo violentemente di parte, un uomo che violentemente ha diviso il Paese. Nei miei confronti si è espresso in maniera razzista, facendo riferimento alla mia altezza, per esempio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO