Terremoto Ussita (Macerata): l’intero paese è “zona rossa” - FOTO

Tra i comuni più colpiti dal sistema del 26 ottobre 2016 c’è anche Ussita, tra il comune di Visso e quello di Castelsantangelo Sul Nera, a 2-3 chilometri dall’epicentro dalle due forti scosse di mercoledì sera e delle centinaia di scosse minori che vanno avanti senza sosta ormai da giorni.

Oggi il sindaco Marco Rinaldi ha dichiarato l’intero paese “zona rossa”, così come le 15 frazioni che fanno parte del comune. Tutti i residenti, circa 400 persone, risultano sfollati e sono al momento ospitati nelle due strutture provvisorie messe in piedi a circa un chilometro da Ussita.

Alle 17 di oggi il sindaco comunicherà ufficialmente a tutti gli sfollati la decisione di rendere l’intero paese “zona rossa” almeno per i prossimi due mesi. Le abitazioni rimaste agibili, infatti, rischiano di non esserlo più scossa dopo scossa.

I campeggi provvisori, complice anche l’inverno ormai arrivato, saranno smantellati nei prossimi giorni e gli sfollati di Ussita verranno trasferiti altrove, tra gli alberghi che si trovano sulla costa ad altre strutture alternative.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO