Terremoto in Italia centrale, le immagini della frana in Valnerina dopo il sisma del 30 ottobre 2016

I Vigili Del Fuoco hanno diffuso le immagini dell’importante frana provocata dal forte terremoto delle 7.41 del 30 ottobre nella Valnerina, dove alcuni una parete della montagna è crollata nel fiume Nera, alle porte del comune di Visso, che è esondato e ha invaso la strada che porta a Castelsantangelo Sul Nera.

La strada è stata prontamente chiusa alcune centinaia di metri prima della frana e la situazione viene costantemente monitorata dal Corpo Forestale. Le scosse, infatti, continuano senza sosta e non è escluso che nuove frane possano peggiorare la già grave situazione per una strada che rappresenta il collegamento più rapido tra Visso e Castelsantangelo Sul Nera.

Il comandante della Forestale del Parco dei Sibillini, che ha sede proprio a Visso, ha spiegato:

Saranno caduti a occhio 30-40 mila metri cubi di montagna. Prima di rimuovere la frana bisogna metterla in sicurezza. Il costone della gola e’ rimasto a sbalzo e può venire giù dell’altro.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO