Rudy Guede, tre giorni di permesso premio e primo pranzo al ristorante

Rudy Guede, unico condannato nel caso dell'omicidio di Meredith Kercher, ha lasciato nella serata di sabato il carcere di Viterbo per trascorrere tre giornate di permesso premio.

Il 29enne, condannato per concorso in omicidio, si è sempre dichiarato innocente e ha chiesto la revisione del processo dopo l'assoluzione in appello di Amanda Knox e Raffaele Sollecito (video).

L'Ansa riporta che l'ivoriano è ospite del Gavac, l'associazione di volontariato che si occupa dei detenuti e delle loro famiglie. Guede può però, per la prima volta, uscire dalla struttura per fare colazione e per pranzare in città:

Guede ha mangiato con i suoi familiari e gli amici, come la maestra che gli aveva insegnato a Perugia. Con lui anche i volontari del Centro per gli studi criminologici che lo seguono nel carcere di Viterbo.

Guede dovrà tornare in cella entro domani alle ore 17.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO