Australia, 21enne si dà fuoco in banca e ferisce 26 persone

Un ragazzo australiano di 21 anni si è dato fuoco questa mattina in una banca di Melbourne e ha provocato il ferimento di almeno altre 26 persone presenti nella struttura in quel momento.

É accaduto nella sede della Commonwealth Bank a Springvale, alla periferia della città. Il sospettato, secondo quanto ricostruito dalle autorità, è entrato nell’edificio e si è cosparso di liquido infiammabile prima di darsi fuoco. Le fiamme sono divampate in pochi secondi e l’intero edificio è stato invaso dal fumo.

I presenti si sono dati alla fuga, ma in molti sono rimasti feriti. Le autorità hanno confermato di aver soccorso 27 persone in totale, sei delle quali trasferite in gravi condizioni nel vicino Alfred Hospital.

Il 21enne è sopravvissuto, ma sta lottando tra la vita e la morte in ospedale, mentre un’altra persona giunta in ospedale in condizioni critiche è migliorata nel corso di queste ultime ore ed è ora in condizioni stabili.

Oscuro, al momento, il movente del folle gesto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO