L'uragano Otto verso i Caraibi, morte e distruzione: venti a oltre 120 Km/h - Video

Si chiama Otto l'Uragano che sta seminando distruzione e morte mentre si dirige verso i Caraibi. Si tratta dell'uragano numero 7 del 2016 sulla costa atlantica che porta con sé venti superiori ai 120 chilometri orari. Le previsioni, come se non bastasse, dicono che l'uragano potrebbe rafforzarsi ancora nella sua marcia verso Ovest; in Costa Rica e Nicaragua è stato di massima allerta.

Qui i piani di evacuazione della zone costiere hanno hanno fatto lasciare a migliaia di persone le proprie case. Il ciclone tropicale ha fatto intanto tre morti a Panama: due persone sono state uccise da uno smottamento, un'altra è stata ferita a morte dalla caduta di un albero.

Il Centro nazionale degli uragani di Miami ha lanciato l'allarme sui rischi delle violente piogge in arrivo che a Panama, Costa Rica e Nicaragua hanno significato, e significheranno ancora, frane e inondazioni improvvise e devastanti, oltre a maree molto alte accompagnate da correnti impetuose e fortissime.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO