Nigeria: pedala per 103 km con un pallone in testa, è record - Video

103 chilometri in bici, con un pallone in testa senza farlo mai cadere! La straordinaria performance è stata realizzata lungo le trafficate vie di Lagos, Nigeria, la città maggiore dell'Africa subsahariana. Il protagonista dell'impresa, che vale il primato mondiale, è il calciatore dilettante Harrison Chinedu.

L'atleta ha percorso 103 chilometri dribblando in sella alla sua bici anche le buche e i venditori ambulanti, sempre con il pallone in testa. "Ho raggiunto un record e sono molto contento di averlo realizzato ora aspetto solamente che mi confermino il Record Mondiale e mi accordino il risultato" ha detto alla fine Harrison Chinedu tenendo sempre ben fermo il pallone sul capo.

Il giocatore già a marzo scorso aveva percorso 48 chilometri con il pallone in testa, questa volta camminando, senza farlo mai cadere per un tempo totale d 6 ore e 15 minuti. Il calciatore è stato poi festeggiato dal pubblico con balli e canti. E ai più scettici che pensavano a chissà quale trucco (magari a una colla particolare) Harrison ha replicato mostrando tutta la sua dimestichezza con il pallone, con centinaia di palleggi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO