Sergio Zanotti, italiano rapito in Siria - video

Il video diffuso da un sito russo

Si chiama Sergio Zanotti l'italiano protagonista di un video diffuso qualche giorno fa da un sito di informazione russo. L'uomo, 56 anni, sarebbe da 7 mesi prigioniero di un gruppo armato in Siria.

Nel video, Zanotti lancia un messaggio: "Mi chiamo Sergio Zanotti, sono 7 mesi prigioniero qua in Siria. Prego il governo italiano di intervenire nei miei confronti prima di una mia eventuale esecuzione", dice sotto la minaccia di un uomo armato. Il foglio che ha in mano indica una data: il giorno è poco chiaro (probabilmente "15"), mentre più leggibili mese e anno, "11 - 2016".

Lo stesso sito ha diffuso anche un'immagine del suo passaporto: Sergio Zanotti, nato a Marone (Brescia) il 23 febbraio 1960.

L'Ansa riporta che l'Unità di crisi della Farnesina sta seguendo il caso da diversi giorni. Il 56enne avrebbe lasciato l'Italia diversi mesi fa, raggiungendo la Turchia. La pubblicazione su YouTube di questo video, nell'account del sito News-Front International, è datata 22 novembre 2016.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO