Sciopero della scuola, lunedì 12 dicembre

Sciopero della scuola lunedì prossimo, per protestare contro la cronica mancanza di insegnanti di ruolo.

Ricomincia la scuola

È stato indetto uno sciopero della scuola per lunedì 12 dicembre, da parte del SAESE (Sindacato autonomo europeo scuola ed energia) per protestare "contro la cronica mancanza di insegnanti di ruolo e la mobilità che ha portato molti docenti a trasferirsi lontano da casa per avere una cattedra”.

Contemporaneamente allo sciopero, si terrà anche una manifestazione a Roma. Vale la pena ricordare, però, che le principali sigle sindacali non partecipano a questo sciopero e quindi è facile immaginare che la maggior parte degli insegnanti sarà regolarmente al suo posto di lavoro.

Il comunicato recita quanto segue:

Si comunica che l’organizzazione sindacale SAESE ha proclamato “lo sciopero generale per il 12 dicembre 2016 per tutto il personale docente e ATA a tempo indeterminato e determinato, atipico e precario. I presidi sono invitati ad attivare la procedura relativa alla comunicazione dello sciopero alle famiglie ed agli alunni ed assicurare, durante l’astensione, le prestazioni relative ai servizi pubblici essenziali così come individuati dalla normativa citata che prevede, tra l’altro, che le amministrazioni sono tenute a rendere pubblico tempestivamente il numero dei lavoratori che hanno partecipato allo sciopero, la durata dello stesso e la misura delle trattenute effettuate per la relativa partecipazione.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO