Il robot che potrebbe aiutare nei casi di terremoto - Video

Si chiama "Salto" e con i suoi 26 centimetri (per 100 grammi di peso) è capace di saltare più in alto di una rana toro. Parliamo di un robot agilissimi che salta per oltre un metro d'altezza in meno di un secondo e anche se ci sono robot che saltano superando i tre metri la particolarità di Salto è che sfrutta al massimo l'agilità verticale, candidandosi ad essere utile anche nei casi di calamità naturali.

Il robot è stato progettato da Duncan Haldane, ricercatore dell'Università di Berkeley, una delle più prestigiose del mondo, che ha diretto lo studio sul robot. Salto può appunto saltare un metro in 58 secondi, subito dopo è pronto a spiccare un altro salto.La sua agilità verticale di salto supera il metro, un risultato sorprendente

Salto, acronimo che sta per "Saltatorial locomotion on terrain obstacles", è molto versatile, può rimbalzare e spostarsi facilmente di lato e secondo gli scienziati potrebbe in un futuro non troppo remoto essere usato in casi di calamità come i terremoti per aiutare a ritrovare le persone intrappolate sotto le macerie diventando un valido alleato per i soccorritori. L'unico neo è la batteria che dura ancora troppo poco, dipende comunque da quanti salti fa.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO