Napoli: a Natale 2016 arriva il giocattolo sospeso

Dopo il caffè sospeso, arriva il giocattolo sospeso: l'iniziativa è nata quest'anno a Napoli, dove già è una tradizione quella di poter offrire un caffè ad uno sconosciuto che si recherà allo stesso bar.

La logica si ripete a Natale 2016 con l'iniziativa "giocattolo sospeso", promossa dal comune di Napoli. In alcuni negozi di giocattoli, solo quelli che aderiscono all'iniziativa, è possibile comprare un giocattolo che il negozio regalerà ai bambini di famiglie in difficoltà economica.

Il proprietario di uno dei negozi che partecipa all'iniziativa ha così commentato: "Ci sentiamo di dare anche noi il nostro contributo verso quelle persone e quei bambini che a Natale si aspettano qualcosa sotto l'albero e magari non possono permetterselo... mezzo capitone in meno per gli altri e un giocattolo in più per i bambini un po' più disagiati".

Il "giocattolo sospeso" è promosso dagli assessorati ai giovani e alle pari opportunità del comune di Napoli.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO