La classifica di Forbes degli uomini più potenti del mondo

Primo posto per Putin: "Continua a ottenere quello che vuole".

Vladimir Putin, Presidente della Russia. Non sarebbe direttamente coinvolto, ma lo sarebbero degli uomini d’affari a lui molto vicini.

Vladimir Putin è l'uomo più potente del mondo secondo l'annuale classifica di Forbes. E raggiunge questo traguardo per il quarto anno consecutivo, con questa motivazione: "Dal suo paese, fino in Siria, passando per le elezioni americane, Putin continua a ottenere quello che vuole".

Così, il presidente russo supera anche il presidente eletto Donald Trump, che prima ancora di aver preso incarico, solo per il ruolo che andrà a rivestire, conquista il secondo posto superando una veterana della politica internazionale come Angela Merkel, che si ferma al terzo posto del podio.

Non sorprende, di conseguenza, la presenza al quarto posto del presidente cinese, Xi Jinping, mentre è meno prevedibile il quinto posto, che viene attribuito a Papa Francesco. Da sottolineare, però, il ruolo molto importante che Bergoglio ha avuto nella risoluzione della decennale crisi tra gli Stati Uniti e Cuba.

Presenti anche i nomi del tech: al settimo, il super-veterano e ormai pensionato Bill Gates, mentre al decimo troviamo il giovane Mark Zuckerberg. Alle sue spalle, l'unico italiano in classifica: il presidente della BCE Mario Draghi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO