Siracusa: 19enne investito e ucciso da auto pirata

Ambulanza Croce Rossa

Un ragazzo di 19 anni sarebbe stato investito e ucciso da un'auto pirata la scorsa notte a Siracusa. Dopo i rilievi e le indagini avviate dagli investigatori la procura della Repubblica ha aperto un fascicolo, per ora senza indagati.

Il giovane, originario di Avola, in provincia, è stato rinvenuto senza vita sul ciglio della strada in contrada Santa Teresa Longarini, alla periferia sud della città.

In base a quanto ricostruito fin qui il ragazzo, che stava camminando a piedi, sarebbe stato travolto da un pirata della strada: chi era alla guida della vettura è subito fuggito dopo l'impatto senza chiamare il 118. A dare l'allarme sarebbe stato un passante che ha chiesto l'intervento dei soccorsi.

Al suo arrivo il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatare l'avvenuto decesso del giovane che, secondo chi indaga, sarebbe stato investito intorno alla mezzanotte.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO