Anis Amri, ricercato per la strage di Berlino, ucciso dalla Polizia italiana a Sesto San Giovanni

Anis Amri, ricercato per la strage di Berlino, è stato ucciso questa notte dalla Polizia italiana a Sesto San Giovanni.

Questa mattina raccontavamo della notizia dello scontro a fuoco avvenuto alle 3 di notte all'esterno della stazione di Sesto. Anis stava camminando nel piazzale della stazione ed era stato fermato da due agenti per un normale controllo. Il giovane aveva estratto repentinamente una pistola dalla borsa gridando "Allah akbar" e colpendo alla spalla uno dei poliziotti.

La risposta degli agenti è stata immediata: l'uomo è stato ucciso con un colpo al petto.

Adesso, a distanza di poche ore, arriva la conferma: l'uomo ucciso a Sesto San Giovanni è il killer di Berlino.

Decisiva la comparazione delle impronte digitali.

A breve si terrà la conferenza stampa del ministro dell'interno Marco Minniti.

In aggiornamento.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO