Russia, precipita aereo militare: 93 morti, a bordo c'era anche il coro dell'Armata Rossa

Incidente aereo in Russia: un velivolo militare è precipitato oggi poco dopo il decollo da Sochi. L'aereo Tu-154, scomparso dai radar circa venti minuti dopo il decollo dall'aeroporto Adler, si recava a Latakia, in Siria.

A bordo c'erano 85 passeggeri e 8 membri dell'equipaggio: il ministero della difesa russo ha comunicato dopo poche ore che c'è la certezza che nessuno di loro è sopravvisuto.

L'aereo si è schiantato nel Mar Nero, i rottami sono sparsi in un area di 1,5km.

Tra i passeggeri del volo c'erano i 64 componenti del celebre Coro dell'Armata Rossa.

Ancora non sono note le cause dell'incidente, anche se sembra già scartata l'ipotesi dell'attentato. Il presidente Vladimir Putin ha ordinato un'inchiesta per accertare i motivi della tragedia.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO