Rifiuta di fare sesso, la uccide e la scioglie nell'acido

È avvenuto in Messico.

schermata-2016-12-29-alle-10-46-23.png

L'accusa è pesantissima: Emmanuel Bocanegra, messicano di 26 anni di Leon, aveva conosciuto Francia Ruth Ibarra su Tinder. I due iniziano a incontrarsi, ma lei non vuole fare sesso con lui. La vendetta è atroce: l'ha uccisa e poi sciolta nell'acido.

A questa conclusione è giunta la polizia messicana dopo aver interrogato Bocanegra in seguito alla denuncia per la scoperta della ragazza da parte della famiglia. Dopo l'interrogatorio, la polizia ha perquisito l'abitazione dell'uomo trovando i resti del corpo dentro a un cestino, accanto al quale si trovavano secchi di soda caustica.

L'esame del dna sui resti ha confermato la tremenda tesi sull'avvenuto. La polizia ha individuato il giovane accusato dell'omicidio dopo aver scandagliato i profili social della ragazza, scoprendo così che i due si stavano frequentando.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO