Attacco a Smirne: autobomba e assalto armato. Morti

Nuovo attacco in Turchia, questa volta a Smirne, sulla costa egea.

Secondo le prime informazioni l'attacco sarebbe iniziato con l'esplosione di un'autobomba e seguito poi da un assalto armato all'edificio che ospita il Tribunale della città turca.

Il bilancio parziale è di 2 persone morte (tra cui un agente di polizia) e 11 persone ferite.

Sarebbero stati uccisi due dei tre terroristi coinvolti nell'attacco, mentre il terzo attentatore risulterebbe in fuga.

La prima esplosione è avvenuta in un veicolo parcheggiato a pochi passi dal palazzo di giustizia, nel distretto di Bayrakli. Poi sono stati uditi spari dall'interno dell'edificio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO