Sparatoria in Messico: tra le vittime anche un italiano

Probabilmente un regolamento di conti tra spacciatori della zona alla base della sparatoria della scorsa notte a Playa del Carmen, in Messico.

I fatti sono accaduti nella discoteca Blue Parrot: cinque persone sono morte, tra di loro anche un cittadino italiano.

"Stavano sparando, è stato orribile, orribile... perché eravamo tutti molto spaventati. Davvero non so come io stesso sia riuscito a uscire da quell'inferno", ha raccontato un testimone (video in alto).

Secondo la ricostruzione che si fa al momento, a sparare sarebbe stato un uomo che è entrato nel locale forzando il blocco di sicurezza, esplodendo poi 10 colpi d'arma da fuoco.

"È triste, eravamo lì per una festa - dice un turista norvegese - Le persone non meritano una fine come questa. Magari uno che ama la musica elettronica sogna di morire mentre la ascolta, ma non in questo modo".

Tra le cinque vittime c'è anche una donna che è morta schiacciata dalla calca che scappava dal locale.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO