Coltivare marijuana in casa è lecito

Lo dice la sentenza di un giudice di Marsala.

gettyimages-610992656.jpg

Se non sono presenti in casa degli strumenti che fanno pensare che quella marijuana verrà divisa in dosi per poi essere venduta, allora è lecito coltivare l'erba casalinga. Lo ha deciso un giudice di Marsala (provincia di Trapani).

Il giudice ha stabilito che non è reato detenere una pianta sola di marijuana, nonostante si trattasse di una pianta alta oltre mezzo metro e dalle ampie foglie. Ma siccome non ci sono prove per lo spaccio, non può essere considerato reato il solo fatto di avere in casa una pianta di questo tipo.

Con queste motivazioni è stato assolto il rumeno Florin Baciu, 30 anni. Il cui avvocato, dopo la lettura della sentenza, ha dichiarato: “La magistratura ha aggiustato il tiro su una legge ipocrita. Mi auguro che questo tipo di reato venga depenalizzato al più presto. I paesi civili lo hanno già fatto da tanto tempo”.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO