Abruzzo: esonda fiume Pescara

Continua l'ondata di maltempo in Abruzzo, ora la situazione è diventata particolarmente complicata anche a Pescara, dove è esondato il fiume Pescara.

L'esondazione è avvenuta alle ore 5 di questa mattina, le golene erano state chiuse alle 4.30. Il Comune ha avvertito i cittadini consigliando massima prudenza in auto visto che alcune strade risultano allagate.

Allegamenti anche in provincia, per esempio a Montesilvano dove è stato chiuso un tratto del lungomare. Diverse strade e sottopassi chiusi a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti.

Riguardo l'emergenza elettricità, che ha visto negli scorsi giorni il "picco" con un quarto della popolazione dell'Abruzzo senza luce, la situazione è in miglioramento. "Le utenze Enel non servite, in questo momento, sono 48mila nel teramano, 27 mila nel chietino e 12 mila nel pescarese", ha comunicato poco fa il governatore Luciano D'Alfonso.

In alto il video con le previsioni per domani in Abruzzo e in tutta Italia.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO