Amatrice, i vigili del fuoco a lavoro nella zona rossa dopo il sisma odierno - FOTO

La nuove e forti scosse di terremoto registrate nella giornata di oggi hanno inflitto un altro durissimo colpo al centro Italia, dal Lazio all’Umbria, passando per Marche e Abruzzo, già provato dal sisma di agosto e di ottobre e dalle violente nevicate di questi ultimi giorni.

Comuni marchigiani come Visso, Camerino, Ussita e Pieve Torina sono ormai in ginocchio e le già precarie condizioni della popolazione sfollata sono state ulteriormente peggiorate dal sisma di oggi, avvenuto quando decine e decine di paesi sono coperti da fino a un metro di neve.

Anche il comune di Amatrice, in provincia di Rieti, nel Lazio, è stato colpito in modo importante nella giornata di oggi e le foto che vedete qui sopra, scattate dai vigili del fuoco, documentano il sopralluogo compiuto nella zona rossa dopo le quattro scosse odierne, tutte con epicentro tra L’Aquila e Rieti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO