Bora a Trieste: uomo morto, colpito da portellone camion

Un uomo è morto ieri sera a Trieste per un incidente provocato dalla Bora.

Il forte vento di questi giorni, che sta creando non pochi disagi alla cittadinanza, ha visto la sua prima vittima: si tratta di un 58enne che si trovava ieri nella zona industriale della città.

L'uomo era nei pressi dello stabilimento di Pasta Zara ed è stato violentemente colpito dal portellone del suo camion che si è chiuso improvvisamente a causa di una raffica di Bora. Il 58enne, che stava caricando il camion, è morto sul colpo.

Gli operatori sanitari del 118, giunti sul posto assieme agli agenti di polizia del Commissariato di Muggia, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo in seguito al fortissimo colpo sulla zona cervicale.

Il Gazzettino riferisce che la vittima dell'incidente è un cittadino sloveno.

Il bilancio di questi giorni vede anche circa 30 persone lievemente ferite a causa di cadute per la Bora.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO