Montorio al Vomano (Teramo): scuole chiuse a tempo indeterminato

Le scuole di Montorio al Vomano rimarranno chiuse a tempo indeterminato. È quanto comunica il sindaco del comune in provincia di Teramo e facente parte della comunità Gran Sasso.

Così il primo cittadino Gianni Di Centa: "Siamo ormai da giorni in assoluta emergenza energia elettrica, gran parte del territorio non viene raggiunto; in parte è coperto da generatori a loro volta però riforniti non costantemente. A questa emergenza si aggiunge ora l'allarme per i documenti pubblicati dalla commissione grandi rischi. Siamo in stato di allerta per la possibile prossima scossa di terremoto di 6/7 gradi Richter e in particolare per il pericolo che corre la diga di Campotosto. Questo secondo problema lo viviamo più intensamente dopo quanto dichiarato, particolarmente perché lo abbiamo sulla nostra testa".

Di Centa dice che "molti cittadini stanno raggiungendo in lacrime il Municipio per chiedere a noi cosa devono fare" e aggiunge di non sentirsi rassicurato dopo la riunione che si è svolta al ministero.

Dunque la decisione: "Abbiamo firmato l'ordinanza di chiusura delle scuole a tempo indeterminato, in attesa delle verifiche sismiche e del grado di vulnerabilità degli istituti scolastici per le possibili scosse future. Se le scuole non saranno sicure non riapriremo le scuole fino a quando non saremo messi in grado di offrire il servizio in sicurezza ai bambini del nostro Paese".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO