Roma, dopo due anni viene trovato morto in casa

È successo in via Ferdinando Galiani, zona Corso Francia.

carabinieriscientifica2_public_notizie_270_500_3.jpg

Il cadavere di un uomo morto nel 2015 è stato ritrovato in un appartamento in via Ferdinando Galiani, zona Corso Francia. La notizia è riportata stamane da Il Messaggero.

Dell'uomo, un operaio di 59 anni deceduto da ben due anni, è rimasto solo uno scheletro. La scoperta è avvenuta in seguito all'intervento di una squadra di operai, che ha forzato l'ingresso per riparare una perdita d'acqua.

Sul posto è arrivata anche la polizia scientifica, perché ancora non c'è modo di escludere che l'uomo possa essere stato vittima di un omicidio. Ai tempi della scomparsa, i parenti avevano sporto denuncia, ma nessun sopralluogo era stato effettuato nell'abitazione dell'uomo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO