Evaso da Rebibbia ad ottobre: catturato in provincia di Como

foto392.jpg

È stato identificato e bloccato dalla polizia uno dei tre detenuti fuggiti qualche mese fa da Rebibbia.

La fuga avvenne il 27 ottobre 2016 e fece discutere: tre detenuti riuscirono a scappare dal carcere romano dopo aver segato le barre della cella e essersi calati con delle lenzuola arrotolate.

In quell'occasione forse i malviventi approfittarono anche del fatto che a Rebibbia erano stati appena trasferiti tutti i detenuti del carcere di Camerino, in seguito alla forte scossa di terremoto del giorno prima.

Oggi la polizia è riuscita a catturare uno dei tre fuggitivi: si trovava a Luisago, in provincia di Como.

L'operazione è stata condotta dalla Squadra mobile di Milano e Roma, in collaborazione con il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria, nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Dda della procura di Roma.

Luisago è un comune di 2.720 abitanti a circa 10km a sud di Como.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO