Guinness dei primati: è di Velletri l'uomo con più lauree al mondo (15)

Il recordaman delle lauree? E' un italiano di 70 anni, di Velletri, in provincia di Roma. Luciano Baietti è l'uomo più laureato del mondo possedendo ben 15 titoli accademici, primato che gli vale l'iscrizione nel Guinness dei primati.

"C'è la passione, se uno si iscrive a una Facoltà ti deve interessare, la prima laurea l'ho conseguita a 22, 23 anni e ho avuto delle difficoltà, poi a 50 ne ho avute altre, a 70 ancora altre. L'ultima laurea ad esempio è informatica, volevo mettermi alla prova con le nuove tecnologie"

spiega Baietti che non ha appagato ancora la sue sete di sapere e sta studiando per la sua sedicesima laurea, in Scienze dell'alimentazione. Come ha fatto a prendere tutte queste lauree? Questione di curiosità e passione per lo studio certo, ma anche di metodo.

Il plurilaureato va a letto presto e si sveglia alle 3 del mattino per studiare. Nella vita ha fatto il professore di educazione fisica e alla pareti di casa ha le pergamene di tutte le sue lauree: Letteratura, Giurisprudenza, Sociologia, ma anche in Strategie militari, Filosofia, Scienze Politiche... la maggior parte conseguite all'Università La Sapienza di Roma, ma anche a Perugia, Torino, Napoli...

"E' una gara contro me stesso, vedere fino a che punto possono arrivare il mio fisico e il mio cervello, non è nessuna gara, solo con me stesso. Perché attraverso il libro mi sento libero, hanno anche la stessa etimologia"

spiega Benetti ad Askanews.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO