Derubato Roby Facchinetti, l'ira di dj Francesco

Dopo il furto ai danni del padre, il presentatore si sfoga: "Vado a comprare un arsenale".

francesco-facchinetti-eccezionale-veramente.png

Sono le 11.30 del mattino a casa Roberto Facchinetti, storico cantante e tastierista dei Pooh. Con lui, in casa vivono la figlia Giulia, il genero Yuri e il nipotino Lorenzo. Il genero si accorge che un ladro è entrato in casa e viene picchiato.

Il ladro, probabilmente, pensava che in casa non ci fosse nessuno, ma l'abbaiare insistito del cane ha invece avvisato i proprietari di casa che qualcuno si era intrufolato nell'abitazione.

Dj Francesco, figlio di Roberto Facchinetti, si è infuriato dopo aver saputo dell'accaduto e si è sfogato sui social: "È entrato un mostro, una bestia in casa di papà. Lì vivono anche i mieri fratelli, il marito di mia sorella Giulia e il mio piccolo nipote Lorenzo. Questo animale di 2 metri ha cercato prima di rubare e poi, una volta scoperto da Yuri, lo ha tramortito per poi scappare via".

E poi, si accendono i toni: "Peggioriamo ogni giorno di più, bisogna reagire e se non lo facciamo noi, non lo farà nessuno per noi. Sto andando a comprarmi un arsenale, se qualcuno entra a casa mia con i miei figli non esce vivo. Se lo Stato non mi difende, lo farò da solo".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO