La Spezia: non denuncia morte della madre per continuare a prendere la pensione

morte madre pensione deiva marina

Non ha denunciato la morte dell'anziana madre per continuare a prendere la pensione. È accaduto a Deiva Marina in provincia di La Spezia dove un uomo di 40 anni è stato denunciato per occultamento di cadavere, truffa ai danni dello stato e anche di omicidio colposo.

Gli investigatori precisano che, in base agli accertamenti del medico legale, sulla salma non è stata riscontrato nessun segno che possa far pensare a una morte violenta. Pur di continuare a intascare la pensione della madre deceduta, secondo quanto accertato dai carabinieri, l'uomo ha tenuto il corpo senza vita dell'anziana all'interno dell'abitazione.

I militari dell'Arma ieri hanno trovato il cadavere della donna, di 70 anni, nella camera da letto dell'abitazione che l'anziana divideva con il figlio. Il corpo era in avanzato stato di decomposizione.

Ad allertare i carabinieri erano stati alcuni vicini di casa della donna, già in condizioni fisiche precarie, che non la vedevano da tempo né avevano sue notizie.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO