Naufragio di fronte alla Turchia, morti 11 migranti

Un’altra tragedia in mare. Undici migranti sono morti nel naufragio di un barcone che trasportava 22 persone al largo della zona di Kusadasi, nell’Egeo turco. Sette sono stati tratti in salvo, ma quattro risultano ancora dispersi. Le immagini dell’agenzia di stampa turca Dogan mostrano i corpi sulla spiaggia.Un bilancio drammatico che continua a salire, quello dei migranti morti nel Mediterraneo mentre cercavano di raggiungere l’Europa. Secondo i dati dell’Organizzazione internazionale delle migrazioni (OIM), dall’inizio dell’anno a oggi sono oltre 500 quelli deceduti e oltre 20mila le persone che sono state soccorse.

Negli ultimi giorni, inoltre, la ong spagnola Pro-Activa Open Arms ha denunciato che circa 250 migranti potrebbero essere morti nel Mediterraneo in altri due naufragi, riferendo del recupero di cinque cadaveri nei pressi di due gommoni al largo della Libia.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO