Doppia operazione anti-'ndrangheta in Calabria

Da questa mattina è in corso una doppia operazione della polizia contro la 'ndrangheta, con fermi, sequestri e arresti sia a Reggio Calabria che a Catanzaro.

A Reggio Calabria stanno finendo in manette esponenti e fiancheggiatori di una cosca di Rosarno, dediti ad attività economiche legate al trasporto su gomma nella zona di Gioia Tauro. L'operazione - intitolata "Recherche" - è diretta dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria.

Gli 11 indiziati dovranno rispondere di associazione mafiosa, illecita concorrenza con minaccia o violenza, intestazione fittizia di beni, traffico e cessione di sostanze stupefacenti.

I sequestri effettuati riguardano società, beni immobili e conti bancari.

La Dda sta invece coordinando l'inchiesta di Catanzaro, dove al centro dell'attenzione degli inquirenti c'è il business delle costruzioni. I sequestri preventivi che si stanno effettuando in queste ore sono per un valore di diversi milioni.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO