Savona: Uccide la fidanzata a coltellate e chiama i carabinieri, arrestato 20enne

uccide fidanzata pietra ligure

Avrebbe ucciso la fidanzata di 21 anni a coltellate. Con questa accusa i carabinieri di Pietra Ligure, in provincia di Savona, hanno arrestato un 20enne al termine di un lungo interrogatorio.

L'omicidio della ragazza è avvenuto ieri sera in un'abitazione di piazza Morelli, la giovane è stata trovata cadavere intorno alle 22, il corpo senza vita era riverso a terra nel salone, dal personale di soccorso avvertito da una chiamata d'emergenza che avrebbe fatto lo stesso fidanzato della vittima.

Il 20enne avrebbe ammesso l'omicidio consegnandosi alle forze dell'ordine. Gli investigatori credono che il delitto sia avvenuto all'apice di un litigio tra i due innescato dal ragazzo, per motivi ancora da accertare.

I carabinieri di Pietra Ligure e del comando provinciale di Savona stanno ancora cercando di ricostruire l'esatta dinamica e il movente dell'ennesimo femminicidio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO