Calabria, operazione antidroga tra Grecia e Italia - VIDEO

Maxi operazione antidroga in provincia di Reggio Calabria, con un dispiegamento di forze tra Italia, Grecia, Spagna e Portogallo, riuscita a sgominare un’organizzazione internazionale dedita al narcotraffico pronto a immettere sul mercato circa 1.500 chilogrammi di marijuana che avrebbe fruttato oltre 10 milioni di euro.

Le indagini sono state avviate lo scorso 6 aprile, quando la Guardia di Finanza di Pratica di Mare ha individuato un barcone, proveniente dall’Albania, che stava trasportato un importante quantitativo di marijuana. Ne è nato un lungo inseguimento che si è protratto fino alle coste della Grecia. Lì, anche grazie all’intervento della guardia costiera greca, si è riusciti a bloccare il gommone e trarre in arresto i narcotrafficanti.

Nelle stesse ore, lungo il litorale della Locride, la Guardia di Finanza ha passato al setaccio l’area in cui era diretto il gommone e ha individuato la marijuana che era già stata portata a terra.

operazione-antidroga-calabria-grecia.jpg

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO