Voto in Francia, scontri tra antifascisti e polizia nella notte dei risultati

La giornata elettorale francese di ieri, domenica 23 aprile, si è conclusa con una manifestazione anti-fascista degenerata in scontri con la polizia, intorno a Place de la Republique. Il corteo era organizzato da anarchici antifascisti e anticapitalisti, che sono scesi in piazza contro Marine Le Pen, ma anche contro Macron in una contestazione generale dei due candidati che hanno superato il primo turno, considerati rappresentanti di un potere che non rispetta il popolo. I manifestanti erano circa 300, ci sono stati un paio di feriti, fra cui un 15enne e 3 fermati portati in Procura.

Anti-fascists demonstrate in Paris on April 23, 2017 following the announcement of the results of the first round of the Presidential election. Centrist Emmanuel Macron finished ahead of far-right leader Marine Le Pen on Sunday to qualify alongside her for the runoff in France's presidential election, initial projections suggested.  / AFP PHOTO / THOMAS SAMSON        (Photo credit should read THOMAS SAMSON/AFP/Getty Images)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO