Bari, agguato in strada: 50enne ucciso

agguato a bari

Agguato a Bari dove questa mattina è stato ucciso a colpi di arma da fuoco Amedeo Michele, di 50 anni. I sicari secondo una prima ricostruzione dei fatti sono entrati in azione nel quartiere San Paolo, nelle vicinanze dell'Amtab, l'azienda di raccolta dei rifiuti urbani dove la vittima lavorava. I killer sarebbero arrivati e fuggiti a bordo di un'auto, dalla stessa avrebbero esploso i colpi che hanno ferito mortalmente l'operaio.

Dopo l'agguato sul posto è giunto il personale del 118 insieme alle forze dell'ordine. Soccorso e immediatamente trasportato in gravissime condizioni in ospedale, Michele è morto poco dopo nel nosocomio. Delle indagini sull'omicidio si occupa la polizia di Bari coordinata della locale procura; per ora nessuna ipotesi viene avanzata in merito al movente.

L'11 aprile scorso in un altro agguato un 29enne era stato ucciso a colpi di pistola, nel quartiere Japigia, davanti ai bambini che giocavano dentro il campo di basket di una scuola, come riferito dalla stampa locale.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO